Partecipiamo.it...vai alla home page

 
Anna Eustacchi
 
  Hanno chiuso le chiese
  (Tempo di coronavirus)

 

 

Senza il Tuo Corpo

 

non Vivo,

 

non Respiro, non gemo,

 

senza il Tuo Corpo

 

l'Amore Ŕ sospeso,

 

langue, brama, si strugge d'attesa

 

mentre ingoia l'amaro

 

d'un passaggio avvelenato,

 

ove le labbra seccano d'ariditÓ;

 

cos'Ŕ la vita

 

senza l'Ala del Tuo Vento infinito?

 

Terra,

 

solo terra morente

 

polvere accecante,

 

soffocante.

 

Senza il Tuo Corpo Signore

 

resta la croce. 

   
  Anna Eustacchi
 
 
 
13 Aprile 2020