Partecipiamo.it ... vai alla home page
 
Luciano Somma
 
 

...E guardo 'o mare

E guardo il mare

 

...E guardo 'o mare

ma chesta sera l'onne

songhe 'o ritratto

'e sti penziere mieje

veneno e vanno

comme 'e ricorde

ca se perdono

l

add l'acqua se vasa c''o cielo.

'A terrazza deserta

nun me voglio affacci

nun 'o mumento

e p pe' fa che cosa

ma pecch?

meglio a fa finta 'e niente.

...E guardo 'o mare

'nnanze all'uocchie

'a tristezza

'e na pioggia d'autunno. 

 

 

DA CRISTO NAPULITANO

Ed. I MIEI COLORI- Pontassieve (Firenze)

1999

...E guardo il mare

ma questa sera le onde

sono il ritratto

dei miei pensieri

che vanno e vengono

come i ricordi

che si perdono

l

dove l'acqua si bacia col cielo.

La terrazza deserta

non mi voglio affacciare

non il momento

e poi per fare cosa

ma perch?

meglio fare finta di niente.

...E guardo il mare

davanti agli occhi

la tristezza

d'una pioggia d'autunno.