Partecipiamo.it ... vai alla home page

 

Dimane

 


Luciano Somma

 

 

DIMANE

 
Nu cielo chiaro,

comme a nu specchio,

lucente , brillante !

Nu sole cucente

‘nfoca

tutt’’e ccose attuorno.

Ma chiove…si, chiove

Dint’’e core d’’a ggente

Che CHIAGNE.

So’ ciente , millanne

Che CHIAGNE

E nisciuno ,si , proprio nisicuno

Fa niente pe’ niente…

Eppure sta NAPULE

Ha dato a stu munno

Nun solo canzone

Ma tutta na storia

Ch’’a lettere ‘e fuoco

Stà scritta

‘int’’o libbro d’’a vita.

‘O cielo è sereno,

‘o sole è n’incanto

ma chiove…si,chiove

‘int’’e core d’’a ggente

che campa dicenno

‘a millanne : <Dimane>…

Ma quanno s’addorme

Nun sonna

E quanno se sceta ‘a matina

Nun trova

Ca ‘o stesso <Dimane> d’ajere.

Eppure dimane

Sarrà comm’a sempe:

<Nu cielo sereno,

nu sole cucente

ma chiove…si,chiove

‘int’’e core d’’a ggente !

LUCIANO SOMMA

 

Da DIMANE

Prefazione di SALVATORE CERINO

Ed.Degli artisti- Napoli 1977