Partecipiamo.it...vai alla home page
Aforismi  e citazioni 
Gli aforismi di Giacomo
Giacomo Orazzini
Il pessimismo

- Il male è solo dentro di noi
e solo noi possiamo farci del male
L'ottimismo
è l'oppio dei deboli
Il lavoro

Il successo toglie lucidità
vedi solo le spoglie di te stesso

- L'imprenditore ingordo
è destinato a prendere l'indigestione
di se stesso

- Il lavoro
è l'arte di convincere se stessi
e la gente
che sei degno di vivere

Lo Zen

- Per gestire la tua collera
devi essere sincero
con te stesso

- L'essere umano si nutre dell'immagine che riflette di se stesso

- Spesso l'anima è prigioniera di una vita che gli appartiene solo in parte
quando ne diviene consapevole
è difficile fargli accettare compromessi

- Mi lascio trasportare dal mare della vita
apparentemente senza una meta

- In questo mondo grigio
anche una flebile fiamma
può illuminare la via che conduce alla propria destinazione

- Nel percorso che porta all'illuminazione
è necessario sperimentare tutte le vie
che conducono all'equilibrio dei sensi
La felicità

- Rende più felice un sogno
che il suo avverarsi

- La felicità
è un sogno che si dissolve
a mano a mano che si concretizza
Le battaglie

- Se vinci sempre
rischi di perdere la battaglia più importante

- Amo vincere solo le battaglie
che non creano sconfitti
La realtà

- Anche la realtà è illusione
non riesci mai a possederla

- La realtà non esiste
è un sogno possibile

- Ognuno vede il mondo filtrato dagli occhi della propria anima

- Il gioco aiuta i bambini a sperimentare la vita
e gli adulti
ad ingannare la realtà
Il senso della vita
 
- Rinunciare alla propria vita per donarla agli altri
può dare senso alla vita
ma vivere la propria vita cercando di realizzare i propri sogni
è il senso della vita
non rinunciare alla tua vita

- Comportarsi come se la vita avesse un senso
è il senso della vita

- La natura umana è strana
spesso siamo attratti dalla cose che ci spaventano

- Spesso siamo talmente proiettati nel futuro
che ci dimentichiamo
di vivere

- Molto spesso non ci facciamo le domande giuste
e molto più spesso non dovremmo farci domande
La sofferenza

- Solo la sofferenza stimola l'anima
e la illumina di saggezza

- A volte
cerchiamo la compagnia delle persone
per rimanere soli

- A volte
accettare le proprie debolezze
è sintomo di coraggio
e aiuta l'anima a purificarsi

- Le difficoltà
possono rafforzare,
le sofferenze
rischiano di alterare la percezione di se stessi
 
- Le nostre anime in pena
per sopravvivere
hanno bisogno di sostenersi a vicenda
di interagire
fino alla comunione finale
I bisogni

- I bisogni sono impuri
perché comportano un sacrificio
quello degli altri
L'amore

- La ricerca della comunione dei corpi
è un tentativo di possedere l'anima
che ti senti sfuggire

- Quando ti guardo negli occhi
mi perdo nel mare dei tuoi pensieri
ma in quegli istanti in cui riesci ad essere te stessa
il tuo cuore
sincero
mi illumina

- Il desiderio è come la fame
se lo sazi continuamente
non lo percepisci più

- Il freddo che spesso avvolge i nostri cui cuori
può essere alleviato
dal calore che le nostre anime deboli
sprigionano dall'unione dei corpi
La vita

- Ho vissuto molte vite
ogni attimo muoio e rinasco