Partecipiamo.it...vai alla home page

Eloise Capizzi

Mi chiamo Eloise mi piace l'arte e la poesia, amo ascoltare la musica soprattutto quella classica.
Da diversi anni ho intrapreso il cammino dell'arte del decoupage sperimentando da autodidatta diverse tecniche.
Il decoupage pittorico è quello che mi ha sempre più appassionato dedicandogli la maggior parte del mio tempo libero, questa tecnica la utilizzo soprattutto su: legno,  pietra, ceramica, terracotta, juta, sapone.

Insieme al decoupage dipingo con la poesia, attimi di tranquillità, o di gioia o di tristezza tutto ciò insomma che fa parte della esistenza di ognuno di noi!!
Pochi versi che colpiscono, scolpiscono, adornano giornate spensierate, ricordi sfumati o momenti che non ritorneranno più!.  
Attimi di vita da gustare per non scordare, ricordando che la nostra esistenza è fugace oggi ci siamo e domani ce ne voliamo via. Spero che nel mio piccolo angolino di creatività potrete trovarvi a vostro agio ed allietare non solo i vostri occhi ma anche..... il vostro cuore!!!

Aforismi

 

Gli occhi parlano ...quando il cuore ascolta.

 

Come rosa senza spine è il mio pianto senza fine.

 

Nella solitudine della notte ..il Cuore parla.

 

L'anima è come uno specchio d'acqua, riflette quello che noi siamo

 

Foglia che cade al vento, questa è la vita, un breve momento.

 

L'unione d'Amore in un battito sol di ..Cuore.

 

 

La nostra Vita, è sempre illuminata, anche quando è buia e desolata.

 

La felicità  non ha età!

 

La fedeltà  sta'  nelle piccole cose.

 

Come la luna ed il sole, nel cielo del nostro Amore, risplendiamo di luce e di calore.

 

Accende il cielo la mattina l'aurora e l'Amore mio per te, si colora

 

Nel crepuscolo della sera..l'anima s'addormenta e spera.

 

Guardiamo nell'infinito, il nostro finito e breve esistere, per resistere, per vivere e per sperare.

 

Lacrime di pianto che durano un momento..lacrime d'Amore che asciuga solo il tempo.

 

Saper perché viviamo è come volare e sapere dove andare.

 

La paura non conosce confini ma l'Amore li supera

 

Gioiamo, oggi, per quello che abbiamo, perchè il domani non lo conosciamo

 

Quando la notte scende, il giorno si veste d'infinita solitudine celeste.

 

Soffrire per Amore è un dolce dolore, amare da morire è un lento soffrire.

 

Non smettere mai di sognare, finchè c'è Vita puoi sperare.

 

 

       La "miseria" é la "povertà" di chi é troppo ricco.

 

La forza del perdono é come un raggio di luce nel buio ..risplende sempre.

 

Disonestà e menzogna, non conoscono vergogna.

 

Egoismo é pensare di non fare del male quando cerchi solo il tuo bene.
 

 

 

La Vita come un fiume corto o lungo che sia giunge sempre..alla fine.
 

 

         L'Amore come il sole scalda chiunque ..vuole

 

 

I tuoi sorrisi, con gentilezza, mi avvolgono come in una carezza.

 

Malinconie, nostalgie, non più mie.
 

 

Le cime della vita, si conquistano..in salita.

 

Perdere una persona che si ama, è come il tempo.. che passa...e non ritorna.
 

 

 

Ci sono giorni, che voleresti sulle ali del vento, ..solo per un momento.

 

Realizzare le proprie incapacità  vale di più che nascondere i nostri..difetti.

 

Scoprire dentro un sorriso.. un'oasi condiviso
 

 

Meravigliose creature riempiono l'intero creato, specchio di Colui che l'ha intelligentemente architettato.

 

Il pregiudizio è  come la vendetta si nutre d'odio.

 

Disperazione, riporre speranza in un'illusione.

 

La vita come un pianoforte è piena di note che si accordano e si... scordano.

 

Sbagliamo tutti ma perdoniamo in pochi.

 

Dalla sofferenza s'impara.. il dolce della Vita.

 

           Le ferite mal ripulite sono come lacrime, amare, fanno male.

 

           Se non sai non puoi pretendere di conoscere, conosci e potrai sapere.

 

          Comprendere la sofferenza non é facile ma é più difficile, viverla, sopportarla.

 

 

          Se abbiamo paura di amare non potremo mai perdonare.

 

                 Affacciarsi alla finestra del Cuore.. respirando un nuovo Amore.

 

 

            La Vita, come un aforisma, c'insegna ad andare oltre..l'apparenza delle cose..    
            realizzandone la concretezza.

 

 

               Chi cela i propri peccati, non li vedrà  mai perdonati.

 

                    Commiserarsi é "innalzarsi", per non cadere e poi rialzarsi.
 

 

                Lentamente ma progressivamente invecchiamo e non ci accorgiamo di quanto poco
                pronunciamo un semplice: TI AMO.
 

  

             La terra baciata dal caldo sole si ristora quando la splendida aurora.. la colora.
 

  

                    L'ignoto è come il vuoto, esiste ma non si vede.

 

 

                  Giudicare, senza ascoltare, é come infliggere una pena, senza la colpa.
 

 

                     Schegge silenziose, talvolta, son le lacrime, come lama trafiggono le anime.

 

 

            La "debolezza" si nasconde... pensando di essere ancora ..ferita.
 


           La critica, distruttiva, é come una tempesta, all'improvviso arriva e ti calpesta.

 

 

             Le ferite del Cuore sono, come gocce d'inchiostro, indelebili.

 

                  Non fermarti all'apparenza di una persona perché la mente, spesso, non riflette, non
                  ragiona.

 

                IL silenzio della solitudine rompe il ghiaccio dell'ndifferenza.
 

 

            Scorre la nostra Vita come sabbia tra le dita.

 

         
 
Decoupage e poesia in armonia