Partecipiamo.it...vai alla home page
Aforismi  e citazioni 
Vai alle pagine degli aforismi:  1 - 2 - 3 - 4 - religiose

Aforismi dei Lettori di Partecipiamo

Dino Lippi
"la mia non è sfiga, chiamatela solo... comica fatalità degli eventi."
"non riesco a scrivere più veloce di quanto parlo, e non riesco a parlare più velocemente dei miei pensieri."
"Quando l'amore diventa cieco e la giustizia sorda, la fortuna muore."
"Freddo il cuore di colui che non sente il calore delle immagini..... cieca la mente di colui che non vede il colore delle armonie."
"Quando le certezze crollano, noi testardi le rimettiamo su, sorrette dai nostri quotidiani pregiudizi.... e alla fine le certezze non diventano altro che sbiaditi riflessi di una tranquillità voluta ad ogni costo"
"Se dai l'utopia ai vivi lasci la pace ai morti"
"La differenza tra un gregge e la massa? Le pecore non scioperano"
"Succede a volte che tra amore ed amicizia ci sia una sottile linea. Attraversarla è facile ma crea non poco timore. Perché? Se mentre scali una montagna altissima e cadi non ti stupisci e magari ci riprovi; se fallisci invece 2 semplici e leggeri passi non te lo perdonerai mai."
"Si. Più ci penso e più mi convinco che: no, non è e non sarà. E mentre ripenso, sotto i miei occhi gli eventi procedono secondo il loro corso come già prestabilito all'Inizio"
"Il pianto. Non è sempre maligno, anzi. Sfoga, lascia che l'anima gridi. Ma se le lacrime sono eccessive, l' io si consuma a lungo andare"
"E così mi risvegliai da un sonno inquieto fatto di quieti sogni"
"La tragedia non è altro che la commedia della vita"
"Sbagliando si impara, improvvisando si cresce"
"Il peggiore degli incubi è non sognare mai; passare interminabili notti dentro il vuoto del buio interiore"
"L'ignoranza più che un male è una realtà imprescindibile. Senza gli ignoranti non esisterebbero i sapienti"
"Un giorno sognai che mi destavo in uno stato ai limiti della coscienza"
"Non cercare a tutti i costi di essere sincero o te stesso perché finirai di sicuro col fingere alla fine"
"Il cinico è un uomo senza cuore? Non esattamente: aveva un cuore, adesso ha solo un pompa per il sangue."

"Non è facile sfuggire alla tentazione ma più difficile è trovarci una soluzione"